sito web Istituto Professionale Servizi per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale 'G. Fortunato' - Potenza - Via Torraca n. 13 - 85100 Potenza  - www.ipaafortunatopz.gov.it
foto scorrevoli
  in connessione: 1
  totale visitatori: 1299124

Sono aperte le iscrizioni al corso serale, per info tel. 0971 411749 o pzra010001@istruzione.it     -

giovedi  
20 giugno 2019  
 

 HOME

 
 

 INFO GENERALI
Presentazione
La storia
Il Dirigente Scolastico
Il corpo docente
Il personale ATA
Giornale d'istituto
VideoGiornale
Contatti e recapiti

 
 

  PTOF, Regolam d'Istituto, RAV e PdM
Regolamento d'Istituto
PAI
Organo di Garanzia
RAV - Rapp. di Autovalut.
PTOF 2017 2018
Monitoraggio PDM giugno 2018

 
 

 C.T.S.

Comitato Tecnico Scientifico

 
 

 Erasmus+


 
 

 Alternanza Scuola-Lavoro


 
 

 A scuola di Opencoesione

icona

Il progetto
Galleria fotografica
Video

 
 

 AREA DIRIGENTE

 
 

 AREA DOCENTI

 
 

 AREA EDUCATORI

 
 

 AREA ATA

 
 

 AREA STUDENTI

 
 

 AREA GENITORI

 
 

 PON 2014-2020

Potenziamento percosi alternanza scuola-lavoro
INCLUSIONE E LOTTA AL DISAGIO
Laboratori Didattici Professionalizzanti
Orientamento formativo e ri-orientamento
Reti LAN - WLAN
Ambienti digitali

 
 

 FIxO

Curriculum allievi
Opportunità formative

 
 

Il giornale d'istituto...



sommario





LOCANDINA evento



pubblicato da
SABINA Maria Rosaria
(AD01 - SOSTEGNO area scientifica) 
21/02/2016 00:18:16

GIORNATA MONDIALE DELLA SINDROME DI ASPERGER Corso di formazione a Potenza con Davide Moscone e David Vegni dello Spazio Asperger ONLUS

“Un pizzico di autismo è necessario per il successo nelle arti e nelle scienze”. Questo sosteneva Hans Asperger: pediatra austriaco, medico e professore di medicina, conosciuto per i suoi primi studi sui disturbi mentali, soprattutto nei bambini. Il suo lavoro è passato in gran parte inosservato durante la sua vita e i suoi studi sulle condizioni psicologiche hanno acquisito fama mondiale solo postumi.
Per la ricorrenza della nascita di Hans Asperger, il 18 Febbraio, è stata indetta la GIORNATA MONDIALE DELLA SINDROME DI ASPERGER. E per saperne di più, alcuni docenti dell’IPASR “G.Fortunato”, Terapisti e Assistenti alla comunicazione e all’autonomia che seguono diversi alunni con lo spettro autistico a scuola, hanno partecipato alla giornata formativa organizzata all’auditorium dell’Ospedale san Carlo di Potenza il 20 febbraio 2016, con lo psicologo cognitivo-comportamentale e presidente dell’Associazione “Spazio Asperger ONLUS”, il dottor Davide Moscone, e con il vicepresidente dell’Associazione e attualmente ricercatore in Germania, il dr. David Vagni.
Davanti ad variegata platea di professionalità afferenti all’ambito scolastico, medico e riabilitativo, i due esperti si sono magistralmente alternati in un susseguirsi di interventi, presentazioni, osservazioni, per affrontare scientificamente, con la, cosa significa essere “Asperger”, come si manifesta questa sindrome, le novità del DSM-V in merito ai livelli dello spettro autistico. Molti gli esempi riportati per le persone che si situano in questo punto del continuum autistico, persone che presentano un insieme di peculiarità comportamentali riguardanti principalmente l´area sociale, sensoriale percettiva, attentiva e affettivo motivazionale. Non esistono due persone Asperger uguali! Si tratta di una condizione di variazione neurobiologica, che si manifesta in un determinato fenotipo comportamentale, con conseguenze in ambito sociale, affettivo e lavorativo.
Sono state approfonditi diversi argomenti: cosa significa essere Asperger, la relazione che intercorre Asperger e autismo e in cosa si differenziano, i risultati della ricerca, il legame tra le diete prive di glutine o caseina e il miglioramento del comportamento di persone affette da sindrome di Asperger e/o da autismo, le strategie e gli approcci da utilizzare con gli autistici, ecc.
Particolarmente interessanti sono stati i video testimonianti le interviste a Tony Attwood, lo psicologo clinico australiano di scuola cognitivo-comportamentale, che ha parlato di “camaleontismo sociale” degli Asperger, soprattutto delle donne.
È stato, infine, sottolineato che l’Asperger e l’autismo non sono una condizione da combattere direttamente, l’obiettivo non dovrebbe essere la “guarigione” ma l’abilitazione ed il miglioramento della qualità della vita e… la diagnosi clinica dei medici, la famiglia, la riabilitazione, la società e la scuola possono tanto.

Maria Rosaria Sabina







FORTUNATO AIRCancia



pubblicato da
SABINA Maria Rosaria
(AD01 - SOSTEGNO area scientifica) 
29/01/2016 07:31:06

FORTUNATO AIRCancia: Protagonista nella giornata della Salute e del Volontariato

Torna l'iniziativa AIRC a favore della ricerca oncologica e l’IPASR “G.Fortunato” non può non essere presente. L’IPASR è una delle 600 scuole che informa dei recenti studi sulla dimostrazione di come un’alimentazione e uno stile di vita sani siano fondamentali nella prevenzione e nella cura del cancro. E come lo fa? Aderendo alla campagna di raccolta fondi e vendendo, venerdì 29 gennaio 2016 le reticelle delle Arance della Salute dell’AIRC. Per ribadire l’importanza della ricerca, attività come “Nutrirsi contro il cancro”, “Vita Sana” “Volontariato” sono solo un esempio del contributo dato dall’IPASR all’iniziativa; per non parlare dell’attività fisica sempre caldeggiata e sostenuta, favorendo la partecipazione in palestra, in piscina, ai campetti di calcio o semplicemente permettendo di fare una passeggiata salutare “nel Parco Mondo”… per garantire a tutti il movimento. L’importanza della sana alimentazione e dell’attività fisica regolare, vengono sintetizzate nell’iniziativa odierna con la partecipazione di tutto il personale dell’IPASR alla giornata delle arance della salute e degli altri cibi anti-cancro. Tutti presenti: i ragazzi, le famiglie, il personale ATA, gli assistenti educativi, i docenti e il Dirigente scolastico, prof. Angelo Mazzatura. A Potenza, a Lagopesole e a Santarcangelo, le arance e il volontariato hanno raggiunto in maniera decisa e capillare tutti. A fronte di una donazione di 9 euro, insieme alla reticella da 2,5 kg di arance, verrà distribuita la Guida ‘Muoviamoci contro il cancro’ con informazioni sugli esercizi indicati per ogni età, un’esclusiva intervista alla campionessa e testimonial Airc Flavia Pennetta, e sane e gustose ricette realizzate appositamente dallo chef stellato Moreno Cedroni in collaborazione con La Cucina Italiana. A scuola la nostra testimonial è Fortunato AIRCancia, la simpatica arancia realizzata dai ragazzi che ha raccolto le loro riflessioni sull’iniziativa.
Ormai è assodato: l'alimentazione gioca un ruolo importante nella prevenzione di molti tumori. E per ricordarcelo le “Arance della Salute” emblema del buon cibo anti-cancro e della continua ricerca italiana in campo oncologico ce lo ricordano. Oggi tutti i ragazzi faranno la ricreazione con le arance per ribadire l’importanza dell’arancia rossa nella dieta grazie ai pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, gli antociani e a circa il 40% in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi. Il lavoro svolto nelle classi, con i docenti delle discipline specifiche, il ricorso ai materiali del sito www.airc.scula.it, i progetti, la lettura di articoli on line, è servito a ricordare alcuni regole fondamentali.
Quali sono le regole base da seguire? “Ridurre l'indice glicemico di quello che mangiamo, soprattutto a cena, evitare gli alimenti raffinati, i succhi contenenti zuccheri, le bibite gasate, ricordandosi che lo zucchero di canna è equivalente a quello bianco, per quanto riguarda l'indice glicemico”, risponde Moschetta. “Bisogna poi tornare ai cereali integrali, introdurre più fibre attraverso la frutta e la verdura - in particolare quelle crude - perché diminuiscono l'assorbimento dei carboidrati e l'aumento dell'insulina dopo i pasti. Poi è importante prediligere le proteine vegetali a quelle animali, e dire addio ai cibi lavorati con composti chimici”. Anche l'orario ha la sua importanza: “I carboidrati andrebbero mangiati preferibilmente a colazione e a pranzo, quando vengono usati come benzina per il nostro metabolismo basale. Sempre valida, inoltre, la vecchia regola di alzarsi da tavola con po' di appetito, perché la restrizione calorica sembra ostacolare lo sviluppo dei tumori”. Qualche consiglio pratico? Scegliere prodotti a lievitazione naturale, preferire il cioccolato fondente (minimo 70%) a quello al latte e, nei dolci, sostituire lo zucchero con succo di pera o di acero.

Maria Rosaria Sabina




 

<--indietro  1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14  15  16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28  avanti--> ]

 

 Amministrazione trasparente

Piano Prevenzione Corruzione

 
 

 ORIENTAMENTO

... in generale
Sede di Lagopesole
Sede di Potenza
Sede di Sant'Arcangelo

 
 

 EVENTI E MANIFESTAZIONI
Seminario di Vitivinicoltura

 
 

 ALBO ON LINE
Albo online
BANDO PER L'AMMISSIONE AI CONVITTI
AVVISO DI DISPONIBILITÀ PER POSTI VACANTI NELL’ORGANICO DELL’AUTONOMIA
Graduatorie d'Istituto
Albo Pretorio
Circolari
Norme disciplinari
Albo Sindacale

 
 

 Sede di Lagopesole
Il convitto
Circolari e avvisi
Galleria fotografica
U.D.A.

 
 

 Sede di Potenza
Presentazione
Laboratori
Circolari e avvisi
Galleria fotografica
U.D.A.

 
 

 Sede di Sant'Arcangelo
Il convitto
Circolari e avvisi
Galleria fotografica
U.D.A.
Sicurezza

 
 

 VARIE
Comitato Tecnico Scientifico
Bacheca
I libri di testo
Modulistica

 
 

 Animatore digitale
Comunicazioni e avvisi

 
 





Privacy        Note Legali         Accessibilità  Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!

  tel. 0971.411749  fax 0971.27972    C.F.: 80003050764
Codice meccanografico: PZRA010001    Codice Univoco per fatturazione: UFJC7V
email: pzra010001@istruzione.it     email certificata: pzra010001@pec.istruzione.it

Home | Area DS | Area studenti | Area genitori | Area docenti | Area ATA |Amministratore

 © Copyright 2015 InteractiveSchool 

Interactive School è un marchio registrato by Rocco De Stefano